A Maurizio Serra il premio internazionale Viareggio-Versilia

30/07/2020

Diplomatico e scrittore, primo italiano a entrare, sul seggio che fu di Simone Veil, tra gli “immortali” dell’Académie française, autore tra l’altro di originali biografie dedicate a Malaparte, Svevo e D’Annunzio, nelle quali l’ampia documentazione si coniuga alla capacità narrativa.  Insignito, per l’insieme della sua opera, del Prix de la Fondation Prince Pierre de Monaco, Maurizio Serra ha ricevuto, per le edizioni francesi delle sua biografie, il Prix Casanova e il Prix Goncourt de la Biographie 2011, il Prix Chautebriand 2018 e il Prix de l’Académie des Littératures 2019, Maurizio Serra è stato insignito del premio internazionale Viareggio-Versilia 2020

Galleria Premio Letterario

Archivio Mostra tutta la galleria